MOLTE ADESIONI AL MASTER IN INTELLIGENCE DELL’UNIVERSITA DELLA CALABRIA.
PUBBLICATA LA GRADUATORIA DEGLI AMMESSI. LO RENDE NOTO IL DIRETTORE DEL MASTER MARIO CALIGIURI

Si è riunita la commissione scientifica del Master in Intelligence dell’Università della Calabria promosso dal Dipartimento di Culture, Educazione e Società è composta da Mario Caligiuri, Alberto Ventura e Luciano Romito, approvando la graduatoria degli ammessi all’ottava edizione del master di II livello in Intelligence.
La graduatoria degli ammessi è consultabile all’indirizzo  http://www.unical.it/portale/portalmedia/bandi/2018-11/graduatoria%20intelligence.pdf.
«Quest’anno – ha dichiarato Caligiuri – abbiamo confermato le richieste di partecipazione pervenute l’anno scorso con una forte incidenza dalla Puglia e dalla Sicilia, sintomo della capacità di attrazione del nostro corso di studi anche per studenti provenienti dal resto del Mezzogiorno. Inoltre, questi dati sono particolarmente significativi poiché si aggiungono a quelli registrati dal corso di laurea magistrale in Intelligence, primo del genere ad essere attivato nel nostro Paese, e le cui lezioni sono già iniziate il 1 ottobre».
Entro il 15 novembre 2018 i candidati ammessi a frequentare il master hanno la possibilità di perfezionare l’iscrizione per la frequenza delle lezioni che cominceranno sabato 24 novembre dicembre 2018 alle ore 9 presso l’aula “Caldora” con una cerimonia a cui parteciperanno, tra gli altri, il Rettore dell’Università della Calabria Gino Mirocle Crisci e il Vice Direttore della Scuola di Formazione del Sistema di Informazione per la Sicurezza della Repubblica Marco Gerometta.

Scritto da Stefano

Analista di political intelligence